L’arrivo di The legend of heroes Trails of cold Steel in Versione Europea su Playstation Vita e Playstation 3 ci rende veramente felici, finalmente abbiamo un titolo che può competere, almeno per quanto riguarda la consolle portatile di casa Sony, con Persona 4 Golden e Final Fantasy X HD, i due migliori JRPG per Playstation Vita in circolazione, per quanto riguarda l’Europa naturalmente. The legend of heroes Trails of cold Steel è un classico JRPG sviluppato da Falcom e distribuito da Xseed Games, non è un titolo cha fa rumore, ben pochi conoscono Falcom e non è pubblicizzato come qualsiasi titolo Square Enix, tuttavia non ha nulla da inviadiare ai titoli più conosciuti.

THE LEGEND OF HEROES TRAILS OF COLD STEEL Trama

Ambientato nell’impero di Erebonian, una nazione famosa per la forza del suo esercito e per la sua scuola militare d’elite, il nostro protagonista Rean Schwarzer entrerà a far parte della Thor’s Military Academy accedendo ad una classe speciale, la Classe VII, composta da personaggi particolari, ognuno con abilità differenti, è anche l’unica classe dell’istituto che non tiene conto dello status sociale per potervi accedere, in questa ambientazione scolastica gli studenti dovranno migliorare le loro abilità e prepararsi agli scontri futuri che coinvolgeranno l’impero di Erebornian.

Se avete familiarità con i giochi di ruolo giapponesi troverete in The legend of heroes Trails of cold Steel  il gioco ideale, che ruota attorno ad una trama ben strutturata, passerete parecchie ore ad interagire con i personaggi non giocabili prima di affrontare le prime battaglie, man mano che la storia si sviluppa inizierete a conoscere meglio i personaggi, il loro carattere e il loro passato, lo status sociale che all’inizio era un grande ostacolo diventerà pian piano meno importante e si andranno a creare dei legami molto forti con i compagni di classe.

Gameplay e Scenari

Il Roster è composto da 9 Personaggi giocabili, ognuno con le proprie abilità e arma preferita, Rean equipaggia la Katana, Laura una lunga spada, Machias usa una pistola ecc..Le animazione delle sono fantastiche in particolare quelle che si attivano all’esecuzione di una mossa speciale. Il mondo di The legend of heroes Trails of cold Steel è veramente immenso, passerete grande parte del tempo ad esplorare nuovi luoghi e accettare missioni secondarie, un’aspetto che mi è piaciuto tanto riguarda gli NPC che hanno tutti una storia da raccontare e invogliano il giocatore ad interagire con loro. La Storia principale dovrebbe avere una longevità di circa 50 ore, aspettatevi però di spenderne molte di più in questo gioco, 80/90 sarebberò più adatte a descrivere le possibilità che offre questo GDR in stile nipponico.

Il gameplay è il classico a turnazione, e seppur non introduce elementi innovativi riunisce tutto ciò di buono che abbiamo visto nei JRPG degli utimi anni, dal sistema dei Quarzi simile a quello presente in Final Fantasy VII, alle intese con i compagni che danno la possibilità di usufruire di attacchi combinati e infliggere molti più danni agli  avversari. Ogni personaggio sviluppa delle abilità speciali man mano che si evolve, come le abilità innate chiamate Craft e le tecniche finali chiamate S-Break.

In Sintesi

Come avrete potuto intuire amo questo gioco, in quanto fan dei giochi di ruolo non vedevo un gioco simile da tantissimo tempo, l’unico difetto che ho constatato riguarda i tempi di caricamento delle aree di gioco e delle battaglie, il gioco tende a caricare prima di ogni battaglia e ad ogni cambio di scenario, il caricamento è lento e diventa noioso, un vero peccato anche se è l’unico difetto di questo titolo a mio parere. Se amate questo genere, The legend of heroes Trails of cold Steel è sicuramente un gioco che non potete farvi mancare, vi terrà occupati per un gran numero di ore con una storia che sa coinvolgere, i personaggi hanno un forte carattere e i disegni sono veramente ottimi, senza considerare le ottime scene animate sia della storia che delle battaglie, è un titolo a cui non manca nulla, ci auguriamo di vedere presto una seconda versione per Playstation 4.