I 10 Migliori Giochi Remastered per Playstation 4


I 10 Migliori Giochi Remastered PS4

Negli ultimi tempi sempre più Remastered sembrano fare la loro apparizione su PS4.

Il motivo è semplice, spesso fare un porting da una console di vecchia generazione ad una attuale costa molto meno che creare un gioco da zero.

Si gioca un po’ sul senso di nostalgia dei giocatori di vecchia data, ed allo stesso tempo sulla curiosità dei i giocatori più giovani.

Le remastered rendono disponibili anche su console di ultima generazione capolavori che hanno fatto la storia del settore dei videogiochi.

Inoltre, il costo delle Remastered è solitamente inferiore a quelli che sono i giochi nuovi lanciati sul mercato.

Ma quali sono i migliori giochi Remastered per Playstation 4?

Ecco tutto quello che occorre sapere al riguardo.


Qual’è la Differenza tra Remastered e Remake di un gioco?

Per spiegarlo in parole molto semplici possiamo definire una Remastered come una versione potenziata graficamente di un vecchio gioco.

A seconda dei casi il miglioramento può essere sostanziale, in altri meno.

Può capitare che una Remastered contenga tutti i DLC con espansioni usciti negli anni passati per il gioco in questione.

In casi più o meno rari può contenere nuove scene di gioco che nella versione originale non erano presenti.

Un Remake è invece nettamente diverso, qui parliamo sempre di un vecchio gioco che al posto di subire un semplice porting viene rielaborato completamente da capo.

C’è insomma molto più lavoro dietro, un esempio è Final Fantasy VII Remake.

E’ un ragionamento molto più elaborato rispetto a come l’ho descritto, ho cercato di renderlo semplice in modo che fosse chiaro che parliamo di 2 cose distinte tra loro.

Cos’è il Porting di un Gioco?

Tradotto letteralmente significa Portabilità secondo Wikipedia.

E’ un termine che si usa quando un gioco di una vecchia console viene portato su una Console di nuova Generazione.

Per esempio un gioco uscito per Ps2 o Ps3 che arriva su PS4.

Può essere utilizzato anche quando un gioco uscito per console viene portato su Pc o quando da PS4 viene portato su Nintendo Switch.

Infine si usa anche quando un gioco esclusivo per il mercato Giapponese o Asiatico viene portato in Italia o in Europa.


Articoli Correlati :


Tabella Riepilogativa con i Migliori Giochi Remastered PS4.

PS: La lista non è in ordine di importanza ma assolutamente Casuale.

Ultimo aggiornamento 2020-11-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


1) The Last of Us Remastered

The Last of Us Remastered PS4
  • Anno di Rilascio: 2014
  • Durata Media Storia Principale: 20 ore
  • Modalità presenti: giocatore singolo
  • Voto Metacritic: 95

Senza ombra di dubbio, tra i giochi da provare non può mancare The Last of Us Remastered.

Questo è quello che molti hanno definito come il gioco perfetto ed ideale non solo per Playstation 3, ma anche per PS4.

Nel gioco dovrai impersonare Joel, un uomo che cerca di sopravvivere in un mondo ormai decimato a causa di un fungo che trasforma le persone in zombie.

Tuttavia, la routine di sopravvivenza di Joel verrà completamente stravolta dall’arrivo di Ellie, una ragazzina che sembra speciale per diverse ragioni.

I due insieme formeranno una strana coppia di viaggio, che attraverserà gli ormai distrutti Stati Uniti in cerca della speranza.

The Last of Us è davvero un survival horror eccellente sotto qualsiasi punto di vista.

La narrazione è perfetta, toccante ed emotiva. Il gameplay è fluido e davvero spaventoso in alcuni punti.

Anche gli amanti del genere horror riusciranno ad apprezzare questo titolo.

Certo, qualcuno potrebbe obiettare in merito alla difficoltà del gioco.

Se si esclude la modalità estrema di difficoltà, il gioco è abbastanza semplice.

Tuttavia, questo non rovina affatto la magnifica esperienza di gioco.


2) Dark Souls Remastered

Dark Souls Remastered PS4
  • Anno di Rilascio: 2018
  • Durata Media Storia Principale: 70 ore
  • Modalità presenti: giocatore singolo, multi-giocatore
  • Voto Metacritic: 84

Come The Last of Us, anche Dark Souls è stato il gioco simbolo per un’intera generazione di gamers.

Grazie a Dark Souls Remastered, è possibile provare il gioco originale ottimizzato sotto il punto di vista tecnico.

In Dark Souls la trama non sarà chiara e lineare, ma verrà frammentata tra descrizioni di oggetti, dialoghi con NPCs e molto altro ancora.

In questo RPG potrai creare un tuo personaggio, personalizzarlo nell’aspetto e nelle caratteristiche e compiere gesta incredibili.

Dovrai affrontare mostri spaventosi, orde di non morti e dei caduti: in poche parole, non sarà affatto semplice!

Descrivere Dark Souls può essere davvero difficile perché ci vorrebbe un libro intero per descrivere ogni suo punto positivo.

Tuttavia, per semplificare la cosa, bisogna dire che questo è il gioco perfetto per chi cerca un capolavoro in grado di garantire diverse ore di gioco senza stancare mai.

Questa versione remastered è paragonabile ad una droga, anche se magari può essere frustrante per chi non è avvezzo a titoli simili.

Forse la sua pecca più grande è proprio questa, una difficoltà superiore la media che può far stancare chi ha poca pazienza.


3) Shadow of the Colossus

Shadow of the Colossus PS4
  • Anno di Rilascio: 2018
  • Durata Media Storia Principale: 12 ore
  • Modalità presenti: giocatore singolo
  • Voto Metacritic: 91

Questo è un titolo che tutti gli appassionati alla console Sony dovrebbero conoscere.

Si tratta di una delle migliori esclusive mai realizzate per la Playstation.

La trama del gioco ha un’importanza quasi secondaria, ma occorre comunque conoscerla.

Il protagonista è un ragazzo di nome Wander che cavalca un fido destriero chiamato Argo.

Wander ha un nobile scopo: quello di riportare in vita la sua amata che purtroppo è morta.

Nulla sembra essere appropriato per riuscire in quest’impresa, a parte un’antica leggenda.

Quest’ultima narra di sia possibile distruggere 16 colossi per riuscire ad esaudire un proprio desiderio.

Grazie ad un’entità malvagia di nome Dormin, Wander si convince a vagare per il mondo, trovare i colossi ed ucciderli, così da potersi finalmente incontrare con l’amata.

Shadow of the Colossus è un gioco action open-world che vive d’atmosfera, momenti e sensazioni.

Il titolo permette di donare al giocatore bellezza, malinconia e commozione.

Le musiche e la grafica rendono il gioco una vera e propria opera d’arte.

Il gameplay può sembrare leggermente macchinoso all’inizio, ma dopo diverse ore è possibile maneggiare i diversi comandi con agiatezza.


4) Resident Evil 2 e 3 Remake

resident evil 2 remake ps4
  • Anno di Rilascio: 2019
  • Durata Media Storia Principale: 10 ore
  • Modalità presenti: giocatore singolo
  • Voto Metacritic: 91

Per molti Resident Evil 2 remastered è il miglior titolo retrò realizzato per la Playstation 4.

In effetti, questo gioco riesce a combinare elementi vecchi e nuovi, dando nuova linfa vitale ad una saga storica.

In Resident Evil 2 seguirai le avventure di ben due personaggi: Claire e Leon.

La prima è una studentessa universitaria che cerca disperatamente il proprio fratello Chris, mentre il secondo è un agente di polizia che si appresta a svolgere il suo primo incarico a Raccoon City.

A causa di un’improvvisa fuga di Virus T, entrambi i personaggi si ritroveranno faccia a faccia con mostri spaventosi che vogliono ucciderli.

Resident Evil 2 è un survival horror spaventoso, un titolo che potrebbe entrare a mani basse tra i migliori giochi horror per PS4.

Il comparto tecnico è eccellente ed ogni momento nel gioco è ricco d’ansia e terrore.

Potrai sentirti pienamente coinvolto nel titolo e potrai godere della sua atmosfera paurosa.

In poche parole, una reinterpretazione fatta ad opera d’arte. Certo, a volte il gioco è fin troppo frustrante ma vale la pena provarlo.


5) Ratchet & Clank Remastered

Ratchet & Clank ps4
  • Anno di Rilascio: 2016
  • Durata Media Storia Principale: 12 ore
  • Modalità presenti: giocatore singolo
  • Voto Metacritic: 85

Tra i migliori giochi remastered PS4 non può mancare Ratchet & Clank, una delle coppie più famose nel mondo dei videogiochi.

Ancora una volta, gli appassionati della saga potranno giocare alla prima avventura del lombax e del robot chiamati a difendere la galassia.

La trama del gioco infatti, vede come protagonisti questi due outsider che in seguito ad un’invasione aliena dovranno diventare ranger spaziali e difendere l’intera galassia da una minaccia incombente.

Riusciranno nel loro intento, nonostante siano due pasticcioni?

Ratchet & Clank è un gioco adatto a chiunque, sia grandi che piccini.

Inoltre, la versione remastered esalta maggiormente l’aspetto cartoonesco e colorato della grafica.

Il gameplay si compone da fasi platform e sparatutto che possono essere più difficili di quello che si pensa.

Ad ogni modo comunque, questo titolo è abbastanza semplice e la sua longevità non è eccezionale.

Si tratta comunque di una soluzione ottimale se cerchi un gioco divertente che non ti faccia pensare troppo.


6) Crash Bandicoot N.Sane Trilogy

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy ps4
  • Anno di Rilascio: 2017
  • Durata Media Storia Principale: 12 ore
  • Modalità presenti: giocatore singolo
  • Voto Metacritic: 80

Questo è un titolo che chiunque abbia acquistato una Playstation 1 dovrebbe avere nella propria collezione.

La N.Sane Trilogy riprende infatti i primi tre capitoli dedicati a Crash Bandicoot, quella che con il tempo è diventata una sorta di mascotte per la Sony, al pari di Super Mario per Nintendo e Sonic per la Sega.

I giochi sono platform puri, non hanno una storia articolata.

Tutto quello che dovrai fare è superare i diversi livelli sfruttando le abilità di Crash ed avendo riflessi ben allenati.

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy è stata una remastered adorata dal pubblico, acquistata praticamente da chiunque.

In effetti, questa versione permette di ottenere ben 3 giochi al costo di 1.

Inoltre, l’intera veste grafica dei capitoli è stata migliorata e resa moderna e colorata, senza però stravolgimenti particolari.

Il gioco in alcuni frangenti è davvero difficile ed addirittura punitivo: un minimo salto sbagliato può significare game over istantaneo.

Un duro colpo per coloro che sono abituati a giochi semplici o magari si aspettavano un videogioco per bambini.


7) Spyro Reignited Trilogy

Spyro Reignited Trilogy ps4
  • Anno di Rilascio: 2018
  • Durata Media Storia Principale: 25 ore
  • Modalità presenti: giocatore singolo
  • Voto Metacritic: 82

Come per Crash, anche Spyro, il draghetto viola icona della prima Playstation, ha ottenuto la sua remastered personale.

In questo gioco, potrai provare le tre avventure originariamente dedicate al piccolo drago ed uscite su Playstation 1.

Anche in questo caso, non c’è una vera e propria trama di fondo: quello che dovrai fare è aiutare Spyro a diventare un drago conosciuto in tutto il suo mondo.

In un primo momento ti troverai a combattere contro orchi malvagi ma negli altri capitoli dovrai addirittura visitare altri universi ed eliminare tiranni prepotenti.

Questi giochi sono platform studiati in ogni minimo dettaglio che ti garantiscono diverse ore di gameplay.

La grafica è ottima, rivitalizzata in chiave moderna, ma anche qui non ci sono stravolgimenti stravaganti.

Il design dei livelli rimane piacevoli e non dovrai mai sottovalutare la difficoltà delle diverse aree.

Ricorda un passo falso può farti perdere e dovrai ricominciare dall’ultimo checkpoint.

In questa remastered potrai anche apprezzare la fluidità dei comandi, estremamente migliorata rispetto ai capitoli originali.

Unica pecca, la mancanza di sottotitoli o impostazioni per migliorare l’audio.


8) Crash Team Racing Nitro-Fueled

Crash Team Racing Nitro-Fueled ps4
  • Anno di Rilascio: 2019
  • Durata Media Storia Principale: 13 ore
  • Modalità presenti: giocatore singolo, multi-giocatore
  • Voto Metacritic: 83

In questa selezione non può mancare Crash Team Racing Nitro-Fueled.

Si tratta di un altro gioco dedicato al bandicoot più famoso del mondo dei videogiochi, remastered di Crash Team Racing.

La trama passa in secondo piano rispetto all’azione, anche se ha un suo spazio.

Difatti, in questo gioco un alieno malvagio di nome Nitros Oxide decide di conquistare la Terra sfidando i suoi abitanti in gare di Kart mozzafiato.

Toccherà a Crash e agli altri abitanti quindi difendere il proprio onore ed il proprio pianeta, sconfiggendo questo cattivo spaziale.

Crash Team Racing Nitro-Fueled riprende gli elementi classici del gioco originale e li ripropone in salsa moderna.

La grafica del simulatore di guida è fluida, accattivante, vivace e ricca di colori.

Non mancano azioni spettacolari con i comandi che rispondono perfettamente.

Inoltre, la vera innovazione per il titolo sta nelle sfide multiplayer.

Grazie a quest’aspetto si potranno sfidare giocatori in tutto il mondo e perfezionare sempre di più le proprie abilità alla guida.

Deludono i nuovi personaggi inseriti in questa versione che non hanno lo stesso carisma degli eroi classici.


9) Wipeout: Omega Collection

Wipeout: Omega Collection ps4
  • Anno di Rilascio: 2017
  • Durata Media Storia Principale: 15 ore
  • Modalità presenti: giocatore singolo
  • Voto Metacritic: 85

Un altro gioco simbolo per la prima Playstation, Wipeout Omega Collection ripropone gli elementi che hanno fatto grande il primo storico capitolo della serie.

In questo gioco dovrai sfrecciare a bordo di veicoli futuristici, cercando di superare gli avversari su tracciati mozzafiato.

Non avrai tempo per calcolare il rischio, a volte la scelta migliore è anche quella più pericolosa!

Sei pronto per diventare il migliore pilota della galassia?

Sali a bordo del tuo veicolo e dimostra di avere quello che ci vuole per essere un campione.

Questa versione remastered comprende ben 3 giochi diversi ed è una gioia per gli occhi di ogni videogiocatore.

Le piste, i dettagli ed i veicoli sono definiti al massimo e chiunque può rimanere a bocca aperta ammirandoli.

Inoltre, il gameplay rapido è abbastanza competitivo, dovrai davvero impegnarti al massimo per riuscire a vincere le diverse gare disponibili.

Tuttavia, coloro che sono alle prime armi con i giochi di corse potranno trovare frustranti le fasi avanzate del titolo.

Puoi provare questa remastered anche con il VR ed immergerti completamente a bordo del tuo veicolo futuristico.


10) Final Fantasy VII Remake

Final Fantasy VII Remake ps4
  • Anno di Rilascio: 2020
  • Durata Media Storia Principale: 40 ore
  • Modalità presenti: giocatore singolo
  • Voto Metacritic: 87

Questa è una delle ultime remastered uscite per Playstation 4 ma è anche una delle migliori.

D’altronde, è il remake di un titolo che ha fatto la storia dei videogiochi, un RPG che ha appassionato centinaia di fan.

Non a caso, per alcuni questo è il miglior capitolo della saga.

In Final Fantasy VII potrai metterti nei panni di Cloud Strife, un ecoterrorista che fa parte del noto gruppo Avalanche.

L’obiettivo di Cloud è quello di migliorare le cose nel suo mondo e fare in modo che tutti possano essere liberati dal presidente Shinra.

Tuttavia, a causa di un evento inaspettato, Cloud ed i membri della sua organizzazione vengono accusati di essere violenti terroristi.

Inizierà quindi una fuga per il ragazzo, che incontrerà in questo viaggio diversi alleati e dovrà anche fare i conti con Sephirot, un misterioso personaggio legato al suo passato che lo tormenta in improvvise visioni.

Final Fantasy VII Remake ha un comparto tecnico eccezionale, con cutscenes e scene di gioco che sembrano essere quasi quelle di un film.

Inoltre, in questo gioco rispetto alla versione originale potrai sfruttare un sistema di combattimento molto vario, personalizzandolo secondo le tue esigenze.

Da apprezzare anche la longevità del titolo, incredibilmente lungo.

Certo, alcune scelte narrative possono far storcere il naso ai fan di lunga data, ma questo gioco per grandi linee riesce a far andare tutti d’accordo.

Alessio Deidda

Ha una grande passione per il Giappone e per gli Anime, ama i Giochi di Ruolo, tra i suoi titoli preferiti : Final Fantasy VII e Suikoden V, gioca spesso anche a Senran Kagura Estival Versus.

Recent Content